N.40 LA NORMA ISO 37001 PER UN’EFFICACE PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

Obiettivi

Il corso punta a fornire ai partecipanti strumenti utili per progettare e/o valutare un Sistemi di Gestione Anticorruzione impostato secondo i requisiti della Norma ISO 37001:2016, oltre a voler inquadrare il tema dell’Anticorruzione all’interno dell’Organizzazione aziendale e delle più recenti evoluzioni normative, tra i quali i contenuti del D.Lgs.231/01 e s.m.i..

 

OBIETTIVI

I partecipanti apprenderanno i requisiti minimi che devono essere presenti all’interno del proprio Sistema Anticorruzione, apprenderanno una metodologia consolidata nell’impostazione della valutazione dei rischi nonché di alcuni esempi rappresentativi.

Destinatari

Referenti di tutte le organizzazioni che operano nell’ambito dei lavori pubblici, hanno rilevanti rapporti con pubblici ufficiali o che hanno in essere un proprio sistema di gestione, consulenti, Lead Auditor ed auditor di Sistemi di Gestione, Dirigenti, Risk Manager, Internal Audit.

Programma

  • Inquadramento sul tema dell’anticorruzione nel contesto Internazionale ed Italiano
  • Correlazione tra Anticorruzione, D.Lgs.231/2001 e ulteriori riferimenti (es.: normativa sul Whistleblowing)
  • Il ruolo dell’ANAC e le sue determinazioni, il ruolo di Accredia e la circolare di riferimento
  • Attinenze e punti di contatto tra la Norma ISO 37001 ed i Sistemi di Gestione ISO certificabili
  • La valutazione dei rischi di corruzione secondo lo standard ISO 37001
  • Ulteriori requisiti ISO 37001 (eventuali procedure, due diligence, controlli, ecc…)
  • Implementazione di un sistema di gestione ISO 37001: documentazione minima, casi pratici.

 

Quota di iscrizione

Associato - 1 partecipante: € 250 + IVA

Non Associato - 1 partecipante: € 300 + IVA

Credits webit.it