I bandi di fondimpresa

  •  Avviso 5/2017 - Innovazione tecnologica

Con l’Avviso n. 5/2017 "Formazione a sostegno dell'innovazione tecnologica di prodotto e/o di processo nelle imprese aderenti" Fondimpresa finanzia piani condivisi per la formazione dei lavoratori delle aziende aderenti al Fondo che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione tecnologica di prodotto o di processo. Possono presentare la domanda di finanziamento e realizzare i Piani formativi, a pena di esclusione dalla procedura, esclusivamente i seguenti soggetti:

           - le imprese beneficiarie dell’attività di formazione oggetto del Piano per i propri dipendenti, aderenti a Fondimpresa alla data di presentazione della domanda di finanziamento e già registrate sull’«Area Associati» del sito web www.fondimpresa.it;

          - gli enti già iscritti, alla data di presentazione della domanda di finanziamento, nell'Elenco dei Soggetti qualificati da Fondimpresa per la categoria III dell’art. 5.2 del “Regolamento istitutivo del sistema di qualificazione dei Soggetti Proponenti” - Formazione sulla tematica dell’innovazione tecnologica di processo e di prodotto, nel limite della classe di importo e dell’ambito territoriale di iscrizione, che deve comprendere tutte le regioni a cui appartengono le aziende beneficiarie del Piano.

Il Piano deve in ogni caso prevedere, a pena di esclusione, la partecipazione di uno dei soggetti di seguito elencati:

  1. Università pubbliche e private riconosciute;
  2. Enti di ricerca soggetti alla vigilanza del MIUR, laboratori pubblici e privati inclusi nell'apposito albo del MIUR;
  3. altri Organismi di ricerca in possesso dei requisiti indicati nell'Avviso n. 5/2017.

Le domande di finanziamento dovranno pervenire, a pena di inammissibilità, a partire dalle ore 9:00 del 13 novembre 2017 fino alle ore 13.00 del 16 giugno 2018. La concessione dei finanziamenti è subordinata alla interrogazione del Registro nazionale degli aiuti di Stato e alla registrazione del finanziamento, alle condizioni e con le modalità previste dall’art. 52 della L. 24 dicembre 2012, n. 234 e s.m.i e dalle diposizioni attuative.

 

  •  Avviso 4/2017 - Competitività

Con l’Avviso n. 4/2017 vengono stanziati complessivamente 72 milioni di euro, suddivisi su due scadenze, per il finanziamento di piani condivisi per la formazione dei lavoratori sui temi chiave per la competitività delle imprese aderenti: qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti, innovazione dell’organizzazione, digitalizzazione dei processi aziendali, commercio elettronico, contratti di rete, internazionalizzazione.

Cosa può essere finanziato:

  • FORMAZIONE E CONSULENZA DIRETTAMENTE IN SEDE AZIENDALE
  • OGNI AZIENDA PUO’ SCEGLIERE IL CONSULENTE CHE PREDILIGE, A SUA DISCREZIONE
  • AULA, AFFIANCAMENTO, TRAINING ON THE JOB
  • PICCOLI GRUPPI DI LAVORO
  • PERIODO INDICATIVO DI REALIZZAZIONE: GENNAIO-DICEMBRE 2018

 Contattaci subito per analizzare le tue esigenze aziendali e per richiedere il contributo!

Scarica la scheda di preadesione da inviare a fmarangoni@confindustriaromagna.it CLICCA QUI

 

  • Avviso 3/2017 Sostegno alle imprese aderenti per la formazione dei lavoratori con la partecipazione a corsi a catalogo

Con l'Avviso 3/2017 Fondimpresa ha stanziato 6 milioni di euro per la formazione dei lavoratori delle imprese aderenti, PMI e Grandi Imprese, con la partecipazione a corsi presenti nei Cataloghi qualificati dal Fondo. Dalle ore 9:00 del 26 giugno 2017 fino alle ore 13:00 del 27 ottobre 2017, si potranno presentare richiesta di finanziamento nelle modalità previste dall'Avviso.

Qui di seguito i corsi a catalogo de Il Sestante Romagna S.r.l:

CATALOGO

Elementi salienti dell'avviso*

  • Nell'ambito dell'Avviso, ciascuna impresa aderente, in possesso di tutti i requisiti, può ricevere il contributo aggiuntivo da Euro 1500 a Euro 10000 di Fondimpresa anche in più piani formativi, aziendali o interaziendali, nel limite del massimale per azienda.
  • Possono beneficiare le imprese aderenti che non hanno presentato dopo il 31 dicembre 2015 alcun Piano a valere sugli Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione, fatto salvo il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto. Non rientrano tra le cause di esclusione i piani presentati sull’Avviso n. 4/2016.
  • Presenza di un saldo attivo sul proprio Conto Formazione, risultante dalla somma degli importi effettivamente disponibili su tutte le matricole INPS per cui l'azienda ha aderito al Fondo (somma degli importi della voce "Disponibile" su tutte le matricole del conto aziendale).

Il contributo aggiuntivo è concesso ai piani presentati sul "Conto Formazione" sulla base delle condizioni previste per ciascun Ambito dell’articolo 2 dell’Avviso.

 

Per informazioni:

Federica Marangoni, Fondimpresa e Fondirigenti – Conto Formazione, 0544210410, fmarangoni@confindustriaromagna.it

Elisa Fontana, Fondimpresa e Fondirigenti – Conto Formazione, 0544 210440, efontana@confindustriaromagna.it

Ilaria Benedetti, Fondimpresa – Conto di sistema-0544 210.444, ibenedetti@confindustriaromagna.it

Credits webit.it